Parrocchia San Michele Arcangelo Lascari - Parrocchia San Michele Arcangelo Lascari

Vai ai contenuti

Feste religiose in Diocesi

Parrocchia San Michele Arcangelo Lascari
27 Giugno 2020
Feste religiose in Diocesi. La lettera del Vescovo di Cefalù.

Cefalù, 26 giugno 2020
Prot. n. 101(CRV-DC)/2020

Egregio Signor Prefetto di Palermo
Dr. Giuseppe FORLANI

Signori Sindaci dei Comuni presenti
nel territorio della Diocesi di Cefalù

Reverendi Parroci e Amministratori parrocchiali
delle Parrocchie della Diocesi di Cefalù

LORO SEDI

Con la presente si precisa che in data 12 giugno u.s., la Conferenza Episcopale Siciliana,
con apposita nota, ha ritenuto prematura la ripresa delle processioni nella consapevolezza
che il fervore religioso dei fedeli e il loro attaccamento a Cristo, alla Beata Vergine Maria e
ai Santi si può esprimere con altre forme ugualmente intense, ma più essenziali.

Pertanto, già nelle disposizioni diocesane del 13 maggio u.s., e precisamente agli artt.
33-35, si stabiliva, con riferimento alle feste religiose popolari, il divieto di svolgimento delle
processioni e la sospensione dei Comitati delle feste. È stata concessa facoltà al Parroco o
Amministratore parrocchiale di assumere tutte le decisioni inerenti a tali ricorrenze.   

Esorto le Confraternite laicali, presenti in tante Parrocchie della nostra Diocesi, consce
della delicatezza del momento che stiamo vivendo, ad offrire al Parroco o Amministratore
parrocchiale quella collaborazione utile per la buona riuscita delle feste religiose in un
contesto di sobrietà ed essenzialità, non in dissonanza con il Vangelo.

L’apparato esteriore, pur esatto dalla festa popolare, deve essere assolutamente
misurato, lontano dagli eccessi, dalle ostentazioni e dalle prodigalità. Ogni spreco in tal
senso potrebbe rappresentare un’offesa a chi ha dato la vita per curare quanti hanno
contratto il virus e ai tanti morti, vittime del COVID-19.

In virtù di ciò, chiedo di vigilare che sui manifesti pubblici relativi alle feste religiose
e controfirmati dai Parroci o Amministratori parrocchiali si rispettino le disposizioni
indicate. Si fa altresì obbligo di presentare il programma delle stesse all’Ufficio di Cancelleria
della Curia diocesana, almeno 20 giorni prima di qualsivoglia manifestazione, per sottoporli
all’attenzione dell’Ordinario diocesano in vista della necessaria autorizzazione.

Resta inteso che, allo stato attuale, non sarà approvato alcun programma che preveda
lo svolgimento di eventi pubblici (concerti, spari di mortaretti, spettacoli pirotecnici) in cui
è inevitabile l’assembramento di persone.

In ragione di ciò, si ribadisce che, come già disposto il 13 maggio u.s., tutti i Comitati
per le feste religiose, il cui presidente è il Parroco o Amministratore parrocchiale, sono
sospesi fino a nuove disposizioni.

Esprimo infine il vivo desiderio che per quest’anno nelle feste patronali si ricerchi
l’essenziale che sempre è invisibile agli occhi.

L’occasione mi è gradita per salutarVi fraternamente in Cristo.

                                                                                                      ✠ Giuseppe Marciante






PARROCCHIA SAN MICHELE ARCANGELO
VIA CARLO NAPOLITANI, 7 - 90010 LASCARI (PA)
+39 0921427290 |  sanmichele.lascari@diocesidicefalu.org
Sito web creato da Salvo Ilardo
Copyright © 2020  | Tutti i diritti sono riservati
Torna ai contenuti